La Summer Volley Cup 2016 al traguardo!

Ultimo torneo, in quel di Salce, per la nostra estate pallavolistica

Il 27 e 28 agosto scorsi, a Salce, in occasione della Sagra di San Bartolomeo, si è svolto il Torneo SOLE E LUNA, ultimo appuntamento della nostra Summer Volley Cup 2016.

Il resoconto del torneo nelle parole di Nicola Pasuch, del Corriere delle Alpi:

“BELLUNO. I Ranghieri carambula trionfano nella seconda edizione del Sole e luna volley di Salce che chiude alla grande la Summer volley cup 2016. In finale, la squadra composta da Francesco Gasperin, Alex Paganin, Andrea Milani e Giulia Zanellati supera 25-18 I poci sporchi, la formazione di Silvia Bianchet, Giorgio Zilli, Andrea Dall’O e Mauro Filippin.

Le due compagini erano arrivate in finale eliminando rispettivamente i Chips e ciok e gli Zero zero tette. Ai Ranghieri carambula, in semifinale, è servita una vittoria 25-17 per battere appunto la compagine formata da Michele Sacchet, Giuliano Dalla Vestra, Alberto Buzzati, Tommaso Pavan, Valentina Dalla Cort e Carlotta Sacchet. I poci sporchi, invece, hanno avuto la meglio sugli Zero zero tette di Francesco Ricci, Davide De Salvador, Giulia Barletta ed Elisa Gottardi per 25-18. Nella finalina tiratissima per il terzo posto sono stati i Chips e ciok a spuntarla 25-24 sugli Zero zero tette.

Risultati ottavi: Se la ami veramente – Ice nella Manica 25-19, Zero zero tette – Quelli giusti 25-22, Schnick – Trubble 25-14, I poci sporchi – Al Duomo 25-11, Chips e ciok – Scoiattoli 25-16, Maria Gaggia – Locuste 25-18, Un sorriso per Terry – Beerbanti 21-25, Quanti ciupiti – Ranghieri carambula 13-25. I quarti: Se la ami veramente – Zero zero tette 24-25, Schnick – I poco sporchi 20-25, Chips e ciok – Maria Gaggia 25-20, Beerbanti – Ranghieri carambula 17-25. Nella prima fase del torneo le squadre sono state suddivise in gironi da sei e si sono affrontate tra loro dando il via ad una lunga ed avvincente manifestazione che si è chiusa, ieri all’ora di cena, con il trionfo dei Ranghieri carambula. (n.p.)”

Alla fine di questa fantastica estate queste sono le classifiche finali della SUMMER VOLLEY CUP, per i primi 25 posti maschili e femminili.

CLASSIFICA FINALE MASCHILE SVC 2016

1 Milani Andrea  punti  126,320
2 Pavan Tommaso  punti  102,525
3 Gasperin Francesco  punti  82,070
4 Sacchet Michele  punti  75,915
5 Della Vecchia Alessandro  punti  75,295
6 Pytel Marcin  punti  70,000
7 Dalla Vestra Giuliano  punti  62,475
8 Bonata Martino  punti  62,410
9 Paganin Alex  punti  56,250
10 Zilli Giorgio  punti  52,050
11 Larese Roberto  punti  51,320
12 Lise Mattia  punti  47,590
13 De Grandis Massimo  punti  45,390
14 Filippin Mauro  punti  44,700
15 Possamai Matteo  punti  41,620
16 Menegazzo Francesco  punti  38,680
17 Feltrin Emanuele  punti  38,590
18 Talpina Pietro  punti  38,590
19 Bez Giovanni  punti  35,440
20 Dall’O’ Andrea  punti  33,680
21 Sommacal Alex  punti  33,640
22 Bertagno Francesco  punti  31,900
23 Isotton Matteo  punti  31,900
24 Pierobon Tommaso  punti  31,490
25 Guolla Stefano  punti  29,640

CLASSIFICA FINALE FEMMINILE SVC 2016

1 Scussel Elena  punti  80,125
2 Dalla Cort Valentina  punti  71,075
3 De Barba Carlotta  punti  60,675
4 Zanin Elena  punti  53,470
5 Fant Morena  punti  52,360
6 Buzzatti Veronica  punti  51,150
7 Bianchet Silvia  punti  48,600
8 Celentin Chiara  punti  47,590
9 Rossa Ivana  punti  41,620
10 Sacchet Carlotta  punti  39,355
11 Bortot Martina  punti  37,155
12 Neri Chiara  punti  35,230
13 Bortot Chiara  punti  32,600
14 Fontanella Giada  punti  31,780
15 Callegari Elena  punti  28,750
16 Zanellati Giulia  punti  27,875
17 Viel Giorgia  punti  27,570
18 Fontana Martina  punti  23,000
19 Malaguti Rossella  punti  23,000
20 Pavan Rebecca  punti  23,000
21 Fant Nicole  punti  22,700
22 Perenzin Monica  punti  22,400
23 Da Rold Alessia  punti  21,850
24 Reolon Sara  punti  21,310
25 Zallot Jessica  punti  20,280

Ci scusiamo con Martino Bonata e Silvia Bianchet che, a causa di un conteggio errato, non erano stati citati durante le premiazioni, pur essendo finiti nei primi 8 classificati.

Un ringraziamento particolare, per concludere degnamente questa rassegna pallavolistica, va a tutti i nostri amici e sponsor che ci hanno supportato durante tutta l’estate, agli organizzatori dei singoli tornei, ai giornalisti che ci hanno sempre seguito con passione dandoci spazio nelle loro testate, a Sandrone Della Vecchia per l’aiuto incondizionato che ci ha dato, ai fotografi che ci hanno voluto regalare emozioni anche dopo i tornei, ai dirigenti, allenatori, genitori, fidanzati e a tutti gli appassionati che sono venuti a rumoreggiare e tifare a bordo campo!

E a voi?
A voi che avete giocato, sbagliato, saltato, sudato, smadonnato, sbevacchiato, amoreggiato, abbracciato, palleggiato, ma soprattutto PARTECIPATO

…a tutti voi, pazzi volleisti scatenati, GRAZIE DI CUORE! da quel gran rompipalle, ma appassionato come pochi di…

… Michele SACCHET

 

STAY WITH US FOR THE NEXT SUMMER VOLLEY CUP (2017)!!!

 

(Nella foto la premiazione di Andrea Milani, vincitore della Summer Volley Cup 2016 Maschile)

I risultati del GIVE ME FIVE di Limana

Nel weekend ferragostiano ben 30 squadre si sono affrontate sui campi della “Festa a Limana”

Grande partecipazione di atleti e pubblico alla prima edizione del “GIVE ME FIVE”, torneo di green volley 3 x 3 misto organizzato in concomitanza della Festaa Limana 2016.

Ben 30 le formazioni ai blocchi di partenza che si sono alternate sotto rete, divise in 6 gironi da 5 squadre ciascuno, che sono stati fatti ruotare per tre volte dall’organizzazione, per far giocare le squadre contro diversi avversari.

I partecipanti son arrivati praticamente da tutta la Provincia, da Vittorio Veneto e perfino dalla Provincia di Padova, segno che il volley estivo ha davvero una schiera molto folta di appassionati.

Dopo 180 partite di qualifica, su decisione del Comitato Organizzatore, hanno passato il turno tutte le squadre, accedendo così al tabellone finale ad eliminazione diretta, incrociandosi e incontradosi col classico sistema delle prime contro le ultime in classifica.

Alla fine delle tenzoni, dopo una bellissima finale ha vinto il torneo la quadra dei ALLA KEGLEVICH NOI PREFERIAMO SEVEGLIEVICH, formata da Veronica Buzzatti, Elena Scussel, Andrea Milani e Nicolò Seveglievich, con il netto punteggio di 2 a 0 su I CULEOTTERI, i cugini Giacomo Bianchini, Tommaso e Rebecca Pavan, che avevano dominato le qualifiche senza mai aver perso una partita.

Dopola finale si sono tenute le premiazioni di rito, che hanno visto partecipare l’assessore Giorgio Cibien, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale di Limana, Tiziano Sommacal, presidente della SCP Volley Limana, Davide Praloran, presidente della Proloco Limana (promotrice del torneo) e Michele Sacchet (organizzatore dell’evento).

Sono stati premiate le due squadre della Briscolao Olimpica “DADRIO 2016”, vinta dalla formazione dei A.S. Tronzi, dopo due giorni intensi di smazzate, assi, briscole e strizzatine d’occhi.

I premi per i migliori giocatori del torneo sono stati appannaggio di Giacomo Bianchini, per i maschietti, e di Veronica Buzzatti eElena Scussel (aex equo), per la categoria femminile.

Premiato anche il giocatore più “stagionato” della gara, Francesco Clai, che giocava nei “Lasciamo stare team abbirrazzati… Giaon c’è”.

Questa la classifica finale del GIVE ME FIVE 2016, con i giocatori che avranno diritto ai punti per la classifica della Summer Volley Cup, come da regolamento:

  1. ALLA KEGLEVICH NOI PREFERIAMO SEVEGLIEVICH
  2. I CULEOTTERI
  3. I CALZAVARI
  4. SE SON COSCE SIAPRIRANNO
  5. OSSA DI CRISTALLO
  6. LA SPADA NELLA DOCCIA
  7. TO MARE VACCA TO PARE FRACCA
  8. MISTER X
  9. QUARTETTO PALOMA
  10. ANDIAMO BENE
  11. A MURO CI PENSA CHIARA
  12. UNA VELOCE DAVANTI
  13. LO SPOSO NON E’ LIBERO MA PAL…PEGGIATORE
  14. CARAMBULA CHE SORPRESA!
  15. TEAM PRIOR
  16. ANCHE A MURO CIELO DURO!
  17. VOLLEY MA NON POSTO
  18. ZERO FANTASIA
  19. FON AN MISIOT
  20. I BACARI
  21. JURASSIC BARP
  22. POMPAZOOO
  23. NOI SION COME LA FANTA…
  24. LE BESTEMMIE MI DANNO UN FASTIDIO CANE
  25. LASCIAMO PERDERE TEAM ABBIRRAZZATI… GIAON C’E’!
  26. LE BESTEMMIE MI DANNO UN FASTIDIO CANE
  27. DRINKTEAM
  28. A.S. TRONZI
  29. SION QUA PAR VINZER
  30. I QUI PER SBAGLIO

Bravi tutti!!!

Ora vi aspettiamo tutti per l’ultimo appuntamento della Summer Volley Cup il “Sole e Luna” a Salce, il 27 e 28 agoto prossimi!

Stay with us!!!

 

Classifiche provvisorie SVC 2016

I nostri tornei si susseguono senza sosta in questa Estate Volleystica 2016.

Aria di Olimpiadi, ma anche aria di festa sui nostri campi, sempre gremiti di ragazzi (più o meno giovani) con tanta voglia di giocare e tifosi e appassionati con voglia di eesrci.

Dopo iI “Tondo & Ovale” organizzato dal Rugby Belluno, dopo l’annullamento del torneo di Tambre d’Alpago, dopo i due tornei concomitanti di Cadola e Castion e dopo la bellissima settimana di gioco alla Beach Arena di Belluno, stiamo approntando le classifiche provvisorie.

Un paio di decisioni si sono rese necessarie:

  • il giocatore Alessio Bonata, pur essendo riuscito ad arrivare secondo al torneo “Tondo & Ovale”, a causa di un infortunio ad un compagno di gioco del fratello Martino che aveva sostituito, viene classificato nel torneo come la sua squadra iniziale (#MAIUNAGIOIA)  al 24° posto, ricevendo 2 punti per la classifica generale;
  • tutti i partecipanti ai due tornei di Cadola (PAESI APERTI) e di Castion (MEMORIAL ALBERTO E LAURA) avranno diritto a un coefficiente di calcolo uguale, calcolato sulle 30 squadre riscontrate a Castion (per maggiori info vi rimandiamo al REGOLAMENTO 2016). Ovviamente chi ha effettuato uno dei due tornei ha diritto ad avere 25 “punti bonus” se partecipa a tutti i tornei del Circuito Summer Volley Cup.

Lo staff sunball_colori

Stay tuned! sunball_colori

Green volley “Paesi Aperti” 2016

Tante emozioni e un grande equilibrio hanno scandito la quarta edizione del torneo “Green volley Paesi Aperti”, andato in scena a Cadola di Ponte nelle Alpi e inserito nel circuito della Summer Volley Cup.

«Considerato il gran numero di eventi in contemporanea – è il commento degli organizzatori – abbiamo avuto meno squadre iscritte, rispetto al solito. Ma, nonostante tutto, siamo riusciti ugualmente a far giocare un minimo di dodici partite per ogni formazione».

A primeggiare sono stati Roberto Larese, Giuseppe Rossano ed Elena Zanin: ovvero i “Maria Gaggia Lante una di noi”, team che ha sconfitto “Meglio al banco che al campo” (Giorgio Zilli, Marcin Pytel ed Elena Scussel) in un atto conclusivo al cardiopalmo.

Larese e compagni l’hanno spuntata 2-1 con i parziali di 23-21, 18-21 e 21-19.

Terza piazza per Bianchet Volley Team, che ha superato Bazinga nella finalina di consolazione: sempre per 2-1.

Quinto posto a Nanà e Balù e, a seguire, Grappa e vinci, Bravi ma non bravissimi, Che bello abbiamo il bidello, Mi ti e le bionde, Le bamboccione, La taverna del bove ed Ely.

Impeccabile la macchina organizzativa, orchestrata da Dario Orzes e Denise Balcon, con la collaborazione del paese di Cadola e del Comitato frazionale, presieduto da Leonardo Panciera.

Prossimo appuntamento della SUMMER VOLLEY CUP, a Belluno per la Belluno Volley Beach, a metà luglio.

(Dal Gazzettino del 27 giugno 2016)

Tre così a caso…

…o “Tre cosi a caso”? Fa lo stesso se si tratta di portare a casa il primo posto nel “Tondo & Ovale 2016”.

Non potevamo aspettarci di meglio, per la tappa inaugurale di questa Summer Volley Cup 2016, che un week end così assolato, che ha permesso a tutti i partecipanti e agli organizzatori (lo staff della ASD Rugby Belluno) di godere appieno della bellezza del campo di Villa Montalban.

Sabato pomeriggio, dopo il passaggio cittadino della carovana del giro d’Italia, tutti pronti al via sia per il Torneo di Rugby Touch (con 9 formazioni iscritte e divise in due gironi) che per quello del Green Volley, con ben 27 formazioni iscritte, segno che la passione della pallavolo a Belluno è sempre molto forte e la voglia di divertirsi c’è.

Mentre i rugbisti si affrontavano a centro campo, affollando la zona antistante il nostro “desk giuria”, con squadre e tifosi tutti uniti nel far festa e seguire le partite, il Tondo & Ovale di Green Volley è decollato con le serie di giorni di qualifica.

Le 27 squadre sono state divise in 5 giorni, due da 6 squadre e 3 da 5 squadre. Ovviamente incontri all’italiana, con partite secche ai 21 punti.

Subito tutti operativi sottorete, con il campo di rugby che ha iniziato a riempirsi, ai lati, di gazebi, ombrelloni, sdraio e tutto il necessario per un torneo da ricordare.

Dopo 3 giorni di qualificazione in cui le squadre erano state rimescolate per dar la possibilità a tutti di giocare contro avversari diversi, su campi a rotazione, e ben 180 partite di qualifica, si è delineata la classifica generale, che ha visto passare il turno le prime 16 formazioni classificate. Siamo quindi andati agli ottavi di finale, con incontri ad eliminazione diretta, per delineare la strada verso la vittoria finale del torneo.

La brigata delle squadre escluse (dal 17° al 27° posto) ha subito contattato il Comitato Organizzatore per poter dar vita anche al “girone finale degli allegri perdenti”. E così è stato: avanti col volley, fino allo sfiancamento finale!!!! Grandi tutti!

Dopo le partite eliminatorie e qualche colpo di scena imprevisto (l’eliminazione a sorpresa dei ELO KI KE LA DITA KE LE KE KE’ da parte dei I FUORIGARA, alla fine ottimi secondi) siamo arrivati alla classifica finale del torneo, che ha visto prevalere la squadra dei TRE COSI A CASO, formata da Tommaso Pavan, Alex paganin e Elena Scussel.

Grandi tutti! Anche chi è arrivato nelle posizioni di rincalzo, sempre presente però (fino all’ultimo) sia sottorete, che alle spine della birra e alle griglie, ottimamente condotte dal neo presidente del Belluno Rugby, Giancarlo Pasa, e dal suo “staff cucina”.

CLASSIFICA FINALE

  1. TRE COSI A CASO
  2. I FUORIGARA
  3. MOOOSECA
  4. GLI INDOVINABILI
  5. ABBIAMO 3 DA 50 DA CAMBIARE
  6. MARIA GAGGIA LANTE UNA DI NOI
  7. THE LAST ONES
  8. SE TOCCHI L’ASTA NON MI BASTA
  9. SEGHEVEZSEGHE
  10. ELO KI KE LA DITA KE LE KE KE’
  11. GLI 003
  12. MEGLIO UNA VELOCE DAVANTI
  13. PER NOI E’ NO
  14. CERCASI RAGAZZA PER NICO!
  15. TRE TIGRI CONTRO TRE TIGRI
  16. #CAZZOMENE
  17. FAI TE’
  18. GLI AMICI DI GIULIO…  …IL RITORNO
  19. ZERO RESPONSABILITA’
  20. PRENDI LA PALLA AL BALZO
  21. SI MOLLA UN D
  22. APPALLOTTOLAMELO
  23. TEAM A.S. TURBO 3,0
  24. #MAIUNAGIOIA
  25. BODO TITOLARE
  26. LE TRIFOGLIO
  27. LI VUOI QUEI KIWI

A metà pomeriggio non è mancata la cortese visita del Sindaco di Belluno, Jacopo Massaro, che si è trattenuto per una breve “sosta birretta”, dimostrandosi meravigliato per la numerosa partecipazione da parte di tanti giovani.

A gara conclusa si sono tenute le premiazioni, che hanno visto impegnati, nel distribuire i cesti preparati dall’organizzazione, il presidente provinciale FIPAV Sergio Milani, il grande Walter De Barba (in rappresentanza del Volley Sedico), Dario Orzes (dirigente del Volley Alpago) e Giuliano Dalla Vestra (dello Spisal Belluno).

Dopo le premiazioni, tutti in club house per finire gli ultimi panini col pastin che Max Della Vecchia ha messo sulle piastre, per la goia degli ultim ad abbandonare la scena, come sempre i grandissimi Dario Orzes (con quelli del “Campo 5”), Walter De Barba e signora e Michele Sacchet (con Mara e Nanà – più che un cane una calamita).

Arrivederci a tutti all’edizione 2017!!!!!

Stay tuned!!!!

Quando il volley è gioia…

Elisa Zanette, ritorno trionfale a Belluno

Pallavolo. La bellunese ha vinto la medaglia di bronzo ai Mondiali Under 20 di Porto Rico. «Esperienza straordinaria»

Dal Corriere delle Alpi del 23 settembre 2015 – Gianluca De Rosa

BELLUNO. Dal caldo frizzante e variopinto di Porto Rico alla fresca tranquillità di Belluno il passo è breve: archiviato il mondiale under 20 con una sorprendente medaglia di bronzo al collo, Elisa Zanette si gode le meritate vacanze nella quiete di casa.

«Il posto migliore al mondo, perché Belluno mi piace e perché qui c’è la mia famiglia che mi coccola e da cui faccio sempre un po’ fatica a staccarmi».

Elisa Zanette (ultima a destra) prima...
Elisa Zanette (ultima a destra) prima del viaggio di ritorno

Una settimana lontano da tutto e da tutti prima di rimettersi in  moto, destinazione Milano, dove l’attende una nuova avventura professionale tra le fila del Club Italia.

«Vivere in una metropoli come Milano non mi spaventa, anzi, mi sento prontissima non solo professionalmente ma anche umanamente parlando. In tutti i modi comincerò a pensarci tra un po’, perché ora ho solo voglia di divertirmi e staccare la spina dal mondo della pallavolo».

Un muro di Elisa Zanette
Un muro di Elisa Zanette

Il salto indietro è d’obbligo perché il 3-0 inflitto al Giappone a Caguas ha permesso alla nazionale italiana under 20 di conquistare un traguardo prestigioso.

«Si è trattata di una esperienza straordinaria per me e per le mie compagne. Questo risultato arriva da lontano perché l’attuale under 20 è composta da un gruppo di giocatrici, me compresa, che ha mosso i primi passi in azzurro a 15 anni crescendo l’una al fianco dell’altra. Questo risultato più di tanti altri è merito del gruppo. Per quanto mi riguarda, poi, ogni volta che vesto la maglia dell’Italia è una emozione unica, indescrivibile per certi versi. Sono davvero orgogliosa di rappresentare la mia nazione in giro per il mondo grazie alla pallavolo».

Nazionale che ora torna in soffitta, almeno per un po’, perché le attenzioni si sposteranno sulla vita di club ed un nuovo campionato di serie A alle porte. Chiusa la parentesi Novara, la Zanette in estate ha sposato la causa del Club Italia che accoglie tra le proprie fila le migliori giovani italiane che, misurandosi in un campionato difficile come quello della massima serie, hanno la possibilità di crescere sotto lo sguardo attento di tecnici e dirigenti delle varie nazionali, dalle giovanili a quella delle “big”.

«Per me si tratta della soluzione migliore, perché avrò la possibilità di giocare con maggiore continuità in una fase peraltro fondamentale del mio percorso di crescita. A 19 anni infatti è giunto il momento di conquistare il classico salto di qualità ed a mio avviso nel Club Italia ci sono tutti i presupposti per riuscirci».

Ciao Novara quindi, dove la Zanette si è fermata ad un passo dal tricolore perdendo in finale contro la sorpresa Casalmaggiore.

«Al di là del ruolo di vicecampionessa d’Italia chiudo volentieri e con qualche rammarico l’esperienza di Novara, pronta a voltare pagina. Ho avuto poco spazio e qualche difficoltà, ma si è comunque trattato di un passaggio importante di cui farò tesoro».

Chiusura dedicata al movimento giovanile che sta vivendo la pallavolo femminile italiana.

«Il livello è molto alto e molte ragazze straniere, soprattutto dell’est, ambiscono ad arrivare in Italia con l’obiettivo di migliorare tecnicamente. Poi gioca un ruolo fondamentale la fortuna, ovvero riuscire a trovarsi nel posto giusto al momento giusto. Ecco, io mi sento molto fortunata da questo punto di vista».

Spes Belluno, pallavolo nel caos

Un video appello subito virale

La moglie dell’allenatore Rondinelli chiede giustizia per la squadra e alla fine si commuove mentre legge l’appello

Articolo di Maurizio Ferin
dal Gazzettino del 29/09/2015

BELLUNO – Una vera e propria faida nel volley dolomitico è sfociata ieri in una giornata convulsa. Dopo la scissione interna alla Spes Belluno, alcuni dirigenti avevano portato i diritti della B2 femminile – unico campionato nazionale in cui militavano sestetti della provincia – alla Pallavolo Belluno, da sempre attiva nel settore maschile.
Ma i nuovi vertici della Spes avevano presentato un ricorso, per l’utilizzo improprio della cosiddetta smart card, lo strumento necessario per iscrizioni e tesseramenti. Ricorso vinto in sede di giustizia sportiva, tanto da portare alla squalifica dell’ex presidente Spes (Paolo Gamba, 4 mesi) e al numero 1 della Pallavolo Belluno (Sergio Milani, 2 mesi). I diritti della B2 sono quindi tornati alla Spes, che però ha rinunciato al campionato, al via il 18 ottobre.
La squadra, quindi, non ha presente né futuro. Ieri la Spes avrebbe dovuto spiegare in una conferenza stampa la propria verità, a iniziare dalla richiesta di 80 mila euro (“solo una provocazione”, è stata definita), presentata alla Pallavolo Belluno, per gli stessi diritti (destinati al club friulano di Chions, primo tra i ripescabili).
Conferenza disdetta a un paio d’ore dall’inizio, per non doversi trovare a confronto con la “contro-manifestazione” organizzata da ambienti vicini alla squadra, all’esterno della sede della Spes.
Alla fine, il sit-in si è trasformato in un video-appello, letto da Elisa Aney, moglie dell’allenatore Vincenzo Rondinelli, davanti a un gruppetto di giocatrici. In poche ore, le visualizzazioni sono diventate migliaia. Elisa fa capire bene il dramma sportivo e umano della squadra, alla fine si commuove, battagliera. Dietro le dispute tra dirigenti, restano un gruppo di ragazze e un allenatore, cui è stato tolto il proprio progetto di vita.

Leggi la notizia sul sito de IL GAZZETTINO

Sulla sabbia vincono I CANIDI

 sunball small SUMMER VOLLEY CUP

ALPAGO VOLLEY TEAM_logo

ALPAGO BEACH VOLLEY

 

Il primo week end di Agosto ha visto la Summer Volley Cup spostarsi in riva al Lago di Santa Croce, per il 6° torneo del tour, organizzato come sempre dal Volley team Alpago.

Grande lavoro per gli organizzatori, che hanno dovuto preparare ben 6 campi di gioco per poter accogliere l’alto numero di squadre che si sono iscritte: ben 34 formazioni, anche da fuori provincia.

Neanche la pioggia e il vento hanno scalfito la voglia di giocare dei nostri “eroi”, così nel pomeriggio di sabato 1 agosto e nella mattinata di domenica si sono tenute le partite di prequalifica, alla fine delle quali si sono aggiudicate un posto per le fasi finali le migliori 16 formazioni, per gli incontri ad eliminazione diretta.

Nel pomeriggio, nonostante un “venticello” fastidiosissimo, si sono tenute le gare finali che hanno visto prevalere la formazione de I CANIDI (Michela Lotto, Monica Lotto, Alessandro Lotto e Emiliano Bosetti), dopo una bella finale vinta contro L’IMPORTANTE E’ CHE NON CADA LA BIRRA (Daniele De Grandis,  Carlotta Spinazzè, Martino Bonata e Alessia Orzes).

Molti i tifosi presenti a bordo campo, fino al momento delle premiazioni, tenute dal Presidente del sodalizio “alpagoto” Adolfo Bortoluzzi, che ha ringraziato (oltre ai numerosi atleti e amici partecipanti all’evento) in special modo tutti i volontari che hanno permesso di far trascorrere un bel week end di sport e amicizia a tutti i presenti.

Classifica finale:

  1. I CANIDI
  2. L’IMPORTANTE E’ CHE NON CADA LA BIRRA
  3. C S K LA CACCA
  4. # LA SQUADRA
  5. OLD & YOUNG
  6. SE ME LA SPINGI SULL’ASTA…
  7. I SOLITI IGNOTI
  8. BIANCHET VOLLEY TEAM

GRAZIE A TUTTI & SEMPRE “W IL VOLLEY!”

Guarda tutte le foto del Torneo

 

I prossimi appuntamenti:

29-30 Agosto 2015 – “Sole Luna Volley Salce”

Torneo di Green Volley misto (4 x 4)
Salce (Campo di Calcio)
Torneo organizzato da Assoc. “Don G. Belli” e Gruppo Giovani Salce

N.B. la gestione dei singoli tornei è affidata ai singoli “comitati organizzatori” e quindi indipendente dal Circuito SVC

Buona estate e buon divertimento!

Stay tuned! sunball_colori

[mc4wp_form]

Va agli “Improvvisati” il BISTRO VOLLEY ON SAND

 sunball small SUMMER VOLLEY CUP

BISTRO BEMBO VOLLEY ON SAND

BISTRO VOLLEY ON SAND

 

Dopo 4 giornate di prequalifica e ben 60 accanitissime partite sono state 16 le squadre che hanno affrontato la fase finale del “Bistro Volley On Sand”, 5° appuntamento della nostra Summer Volley Cup.

Sabato 18 e domenica 19 luglio, con un caldo asfissiante, i nostri erori hanno dato vita ad altri 3 turni di qualificazione all’italiana, in 4 giorni da 4 squadre.

L’organizzazione aveva previsto un sorteggio che desse la possibilità alle squadre di giocare sempre contro avversari diversi e così è stato.

Nel pomeriggio di domenica si è giunti quindi alla fase finale, ad eliminazione diretta, e dopo ben 148 partite hanno avuto la meglio GLI IMPROVVISATI (Ivana Rossa, Matteo Possamai e Tommaso Pavan) che in una bella finale hanno battuto I BITCH VOLLERS (Andrea Milani, Alessandro della Vecchia e Elena centore).

Le premiazioni hanno visto consegnare alle 4 migliori formazioni premi consistenti in splendide ceste di frutta e verdura di stagione, confezionate dall’amico Andrea Dal Pont del negozio LA MELA di Belluno. Premiato anche Tommaso Pavan, quale miglior giocatore del torneo.

Con il “Momento Stoccafisso” sono stati poi premiati “la miglior schiacciata tenendo dentro la panza…”, il “miglior tasso alcoolemico a coppie” e la “miglior giocatrice del Limana Serie C presente al torneo”. Su espressa richiesta dei premiati non pubblichiamo i nominativi, per rispetto della privacy….     …del baccalà – che consisteva nel premio in questione.

Classifica finale:

  1. GLI IMPROVVISATI
  2. I BITCH VOLLERS
  3. QUEI DEL FORMAI
  4. ROBI E CATE I PAGA NA KIA
  5. GLI ANONIMI
  6. I BEER – BANTELLI
  7. SIAMO ALLA FRUTTA
  8. TEAM PRIOR
  9. MAURO A MURO
  10. FUN COOL
  11. ELO KI KE LA DITA KE LE KE KE
  12. OTTA VUOLE UN’ALTRA BIRRA
  13. CHE LA VODKA SIA CON NOI…
  14. WISH YOU WERE BEER
  15. VOLLEY TEAM BAU
  16. PALLE ALL’ARIA

GRAZIE A TUTTI & SEMPRE “W IL VOLLEY!”

Guarda tutte le foto del Torneo

 

I prossimi appuntamenti:

29-30 Agosto 2015 – “Sole Luna Volley Salce”

Torneo di Green Volley misto (4 x 4)
Salce (Campo di Calcio)
Torneo organizzato da Assoc. “Don G. Belli” e Gruppo Giovani Salce

N.B. la gestione dei singoli tornei è affidata ai singoli “comitati organizzatori” e quindi indipendente dal Circuito SVC

Buona estate e buon divertimento!

Stay tuned! sunball_colori

[mc4wp_form]

Chiuse le qualifiche del BISTRO VOLLEY ON SAND

 sunball small SUMMER VOLLEY CUP

BISTRO BEMBO VOLLEY ON SAND

BISTRO VOLLEY ON SAND

 

Le ultime due giornate di qualifica (giovedì 16 e venerdì 17 luglio) hanno chiuso definitivamente la classifica, per dar modo alle 16 migliori squadre di poter partecipare alle due giornate finali.

Nella serata di giovedì si sono così classificate:

1) GLI IMPROVVISATI (Ivana Rossa, Matteo Possamai e Tommaso Pavan)
2) SIAMO ALLA FRUTTA (Valentina Dalla Cort, Francesco Bertagno e Emanuele Feltrin)
3) WISH YOU WERE BEER (Alessio Bonata, Sabrina Gardelliano, Marco Salvador, Giorgia Viel e Simone Dal Poz)
4) MAURO A MURO (Marta Paris, Chiara Dal Pont, Mauro Mascolo e Annalaura Canova)

Eliminate, invece, TANTO IERI S’ERA IMBRIAI e PALLAVOLISTI SOCIALMENTE INUTILI.

Nella serata di venerdì 17 hanno passato il turno, rispettivamente:

1) GLI ANONIMI (Alex Altoè, Michela Gentillin e Mattia Da Rold)
2) I BEER – BANTELLI (Federico Sacchet, Elena Zanin, Martina Corona e Roberto Da Pian)
3) OTTA VUOLE UN’ALTRA BIRRA (Daniele De Grandis, Carlotta Spinazzè e Martino Bonata)
4) PALLE ALL’ARIA (Riicardo Mellame, Massimiliano e Sara Da Rold)

Eliminati i SI SERVE CALDO e I 3 MOSCHETTIERI.

Vi aspettiamo tutte le sere
e fino a domenica 19 luglio 2015
al Bistro Bembo Volley On Sand!!!

GRAZIE A TUTTI & SEMPRE “W IL VOLLEY!”

Guarda tutte le foto del Torneo

 

I prossimi appuntamenti:

14-19 Luglio 2015 – “Beach Volley Belluno Cup”
Torneo di Beach Volley misto (3 x 3)
Belluno – Piazzale Resistenza (Beach Arena)

1-2 Agosto 2015 – “Alpago Beach Volley”
Torneo di Beach Volley misto (3 x 3)
Farra d’Alpago – Lago (Spiaggia)
Torneo organizzato da Volley Alpago Team

29-30 Agosto 2015 – “Sole Luna Volley Salce”
Torneo di Green Volley misto (4 x 4)
Salce (Campo di Calcio)
Torneo organizzato da Assoc. “Don G. Belli” e Gruppo Giovani Salce

N.B. la gestione dei singoli tornei è affidata ai singoli “comitati organizzatori” e quindi indipendente dal Circuito SVC

Buona estate e buon divertimento!

Stay tuned! sunball_colori

[mc4wp_form]

8 Tornei di Green & Beach Volley a Belluno per l'Estate 2019!

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Leggi la Cookie Policy.
Maggiori informazioni


Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'require_page' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.summervolleycup.it/home/wordpress/wp-includes/class-wp-hook.php on line 286